Latest News Back To Latest News
Jul 06
2010
Prima data italiana per il tour di Ozzy Osbourne

È andato in scena ieri sera a Villa Contarini di Piazzola Sul Brenta, in provincia di Padova, il primo dei due appuntamenti italiani con il tour di Ozzy Osbourne, che tornerà poi nel nostro paese il 22 settembre per il concerto al PalaSharp di Milano.

“La Repubblica” ha dedicato ieri un’intera pagina ad Ozzy, pubblicando un’intervista in cui il cantante inglese fa il punto della sua vita, personale ed artistica, dagli inizi con i Black Sabbath fino alla pubblicazione del suo ultimo album “Scream”.
Album che il “Giornale di Sicilia” ha descritto come “una raccolta di undici brani tiratissimi, con chitarre straripanti e ritmi incalzanti. I presupposti per fare anche di questo disco un piccolo gioiello di culto ci sono tutti”.

Il quotidiano online “Il Sussidiario” scrive invece a proposito del concerto di ieri: “Dotato di una vocalità bizzarra, sempre incostante, ma controllatissima, goffo e quasi meccanico nei movimenti, Ozzy ha portato in scena con i suoi stupendi occhi fissi e spalancati oltremisura, un bagaglio di simbologia e teatralità nera, dando però ai cliché funerei un tocco di tragicità ironica, di romanticismo a-temporale. Un personaggio fondamentale per comprende quanto il rock possa avere nei suoi momenti migliori una fortissima componente teatrale, capace di essere maschera nell’interpretazione di se stesso e delle proprie composizioni, tramite convincente di emozioni e rappresentazioni tra palco e platea”.

L’ennesimo grande successo per il padrino dell’hard rock.

Comments